com’è andato lo sciopero?

By simone

Il primo sciopero dei collaboratori di Cepu e Grandi Scuole è andato bene. Proprio bene.
La sede era praticamente deserta, sono saliti solo i tutor leader, tutti i tutor di Grandi Scuole erano al presidio.
Lo sciopero era stato indetto da Nidil-Cgil e Alai-Cisl di Bologna dopo che per mesi l’azienda era stata indifferente alle nostre richieste di incontro. La mattina stessa il responsabile del personale di Cesd (che è l’azienda proprietaria dei marchi Cepu e Grandi Scuole, cioè il vero nome del datore di lavoro) si è fatto vivo dando la disponibilità per l’apertura di un tavolo di confronto coi sindacati.

Lo sciopero manda un segnale alle altre sedi di Cepu e Grandi Scuole: noi ci siamo, voi ci siete?

Questo sciopero segna quindi una svolta. E’ un inizio.

Tutor di tutta Italia, il nostro appello è qui, dateci un occhio.
Per prendere contatti con noi invece andate qui

Una Risposta a “com’è andato lo sciopero?”

  1. tutor gs: avete perso diritti? vi aiutiamo a recuperarli « i precari di cepu e grandi scuole Dice:

    [...] gs: avete perso diritti? vi aiutiamo a recuperarli Dopo lo sciopero, dopo l’appello ai blogger, Inizia la campagna di merchandising per il recupero dei diritti [...]

  • Migraine treatment with fioricet
  • Buy Phone Cards
  • Lascia una Risposta